Ayurpsico

In sintesi

È un originale approccio integrativo per prendersi cura di corpo, mente e anima in cui confluiscono i tre grandi fiumi di conoscenza: Ayurveda, Yoga e Psicosintesi.

Concepito da Letizia Vercellotti e frutto di anni di esperienza; dalla laurea in psicologia a fine anni ‘70, all’incontro con Ayurveda e Yoga in India nei primi anni ‘80 e con la Psicosintesi in tempi più recenti.

«È mia profonda convinzione ed esperienza che solo attraverso un lavoro onesto e graduale di modellamento cosciente della propria personalità, che parta dall’accettazione consapevole delle sue luci e

delle sue ombre, si possa camminare sereni verso la Meta, qualunque sia il cammino scelto.

Pietra miliare del percorso è la qualità animica della Libertà. Libertà che va riconquistata attraverso la sincera e amorevole pratica dell’autosservazione, che man mano conferisce il coraggio di scegliere di essere chi siamo veramente.

Un’opportunità rara e preziosissima a cui l’animo di ognuno anela con una nostalgia più o meno manifesta. ayurpsico_spirale

I Saggi non accettano deleghe, “si limitano” a Benedire il nostro cammino!»

 

Osservo il corpo, risultato dell’armonia tra i costituenti fisici che, modellato dal karma e dalle funzioni vitali, manifesta la sua costituzione.

Osservo la mente, quale continua alternanza di onde pensiero.

Osservo il temperamento, albero dalle radici molto profonde.

Osservo il sé condizionato e molteplice, spesso straniero in casa sua.

Incontro il sé e finalmente riposo nell’anima stessa.

La Psicosintesi: approfondisci  

AyurpsicoR: un approfondimento

E’ un percorso di crescita personale in cui confluiscono i tre grandi fiumi di conoscenza incontrati dalla sua ideatrice : Ayurveda, Yoga e Psicosintesi. 

pagina1

Ayurveda con la sua profonda e chiara lettura delle leggi naturali che regolano il corpo fisico e mentale, la cui armonia è condizione fondamentale per la ricerca interiore.

Yoga con il suo universale pensiero filosofico che motiva, sostiene e guida la realizzazione interiore, quale possibilità insita in ogni individuo.

Psicosintesi con il suo metodo contemporaneo, semplice e diretto al superamento della dimensione personale, una volta armonizzata nel pieno rispetto dei tempi individuali.

Tutte e tre si occupano di purificare in primis i contenuti mentali e tutte e tre si adoperano per il raggiungimento della stessa condizione realizzativa in cui il sé personale si fonde con il Sé Universale.

La ricchezza di perle, di pietre preziose e di ori che queste tre Regine depongono nello scrigno comune fanno dell’Ayurpsico un Tesoro di inestimabile valore .

Conoscere sé stessi attraverso l’auto osservazione, attraverso l’ascolto di sé e degli altri e l’ascolto degli altri in sé !

Dalla sincera e benevola conoscenza di sé si snoda il cammino verso una vita più felice e realizzativa delle proprie potenzialità , che impareranno a prendere la loro naturale direzione producendo i loro meravigliosi frutti.

La trasformazione della personalità da maschera che nasconde un volto a strumento che suona la musica dell’anima!

Servono persone dotate di saggezza e compassione che operino con modo e finalità altruistiche, non solo per alleviare la sofferenza,
ma per risvegliare sé stessi e gli altri.” (R. Walsh)

questa frase mi risuona moltissimo e ringrazio di cuore l’autore per avere saputo esprimere in parole così chiare una forte aspirazione della mia anima.

Desidero anche ringraziare il Dalai Lama; quando sono andata a Livorno a giugno del 2014 tra i molti insegnamenti che ha espresso con la Sua grandiosa Semplicità ad un certo punto ha detto: bisogna assolutamente dare tempo, spazio ed importanza all’educazione delle emozioni in Occidente. Ha parlato di come secondo Lui fosse indispensabile fare entrare questo insegnamento a partire dalle scuole …
Eravamo in diverse migliaia di persone al palazzetto quel giorno, ma io ero come sola, con tutta me stessa, difronte a Lui a ricevere quest’invito (a operare nell’educazione alle emozioni) ed ad assicurarGli che l’avrei seriamente raccolto in obbedienza a ciò che le nostre anime stavano profondamente condividendo.
I Grandi ci parlano direttamente all’ anima !!! ed ecco l’Ayurpsico, lineare, efficace, benevolo, intrigante e gioioso !

 

Commenti chiusi